Italian English Pneumatic Systems   |   Rocket Systems

Caso di azionamento n. 33
  • Autore: Roberto Gervasi
  • Data: 04-04-1999
  • Luogo: Maddalena .
  • Dispositivo: Aircone
  • Velivolo: parapendio
 
Le parole dell'autore
Meteo: vento moderato da Ovest con rinforzi Pilota anni 34, 9 anni esperienza di volo. Cause: rotore di sottovento.
Decollato, mi dirigevo a dx su una zona con piante di alto fusto. Ero ad una quota di 40-50 metri dagli alberi quando subivo una asimmetrica al 40% della vela. Contrastata e controllata, subivo una asim.all’80%, che innescava una violenta rotazione a dx di circa 360°. Con la vela arretrata dietro le mie spalle e con la poca quota rispetto agli alberi, azionavo senza indugi l'Aircone. Tra il tonfo sordo dell’espulsione, la frenata alla picchiata che si era innescata e l’impatto verticale sugli alberi , sono passati veramente pochi secondi, sull’ordine di 3-4 , confermati anche da due amici che hanno assistito in volo da poca distanza Sono soddisfatto del perfetto funzionamento di aircone,, considerando che č stato azionato probabilmente sotto ai 30 metri dagli alberi. Sia il pilota che l’attrezzatura non hanno subito il minimo danno
 

Copyright © 2005 COMELLI srl. All rights reserved.
COMELLI srl - Strada Montanara, 101/d 43124 PARMA Italy - Tel. e Fax 0521.968650 - Email: giordano@comellisrl.com